Bandwagon

Vi sarà già capitato di sentir parlare, o di vedere sui social, il termine Bandwagon o Bandwagoning… Vediamo di capire insieme cosa significa!

La traduzione letterale sarebbe “carro della banda” o per dirla all’italiana “carro del vincitore“.

Avete presente quell’amico che non ha mai parlato di football, non sa cosa sia un drive o un tackle e che la settimana dopo il Superbowl si presenta con la maglia di Gronkowsky atteggiandosi da gran tifoso? E voi naturalmente lo guardate con diffidenza…

Quindi la spiegazione è abbastanza immediata, il bandwagoning è quel fenomeno che interessa le squadre vincenti che, appunto per quella situazione, aumentano temporaneamente la loro fan base.

Non è sicuramente una parte di fan base convinta, rimane fedele ai colori della squadra solo per il periodo in cui vince ed è prontissima a cambiare quando le cose si dovessero metter male.

Estremizzando è un po’ come andar a puttane! C’è chi ci va e c’è chi invece rimane fedele tutta la vita. Sono scelte!

Essere chiamato Bandwagoner non è esattamente un complimento, ma c’è da dire che se cambi casacca come cambi i calzini, forse forse te lo meriti anche! 😉

Il Chiefs Kingdom, storicamente, ha una fanbase abbastanza scevra dal fenomeno del bandwagoning, ma ad essere onesti, è anche perchè dopo i primi anni (e parliamo degli anni ’60) e in pochi altri momenti, non è mai stata una franchigia vincente. Non ha mai instaurato una “dinastia”.

Il fan dei Chiefs è più definibile un DieHard, un duro e puro. In quanto ha sofferto ed è restato fedele ai colori Red&Gold durante periodi mediocri e difficili. Diciamo che siamo il genitore del “ragazzo intelligente che non si applica”…

Fino ad oggi!

Il momento è delicato! Perchè i presupposti ci sono tutti! Abbiamo un QB stellare, MVP di tutto! Una Offense di prim’ordine. Una Defense che si stà creando su ottime basi.

E quest’anno, dobbiamo far meglio dello scorso!!

Quindi benvengano i Bandwagoner, più siamo e meglio è, ma poi devono affezionarsi al Chiefs Kingdom e come dei bruchi devono diventare farfalle.. Azz come sono poetico! 😀 😀

In ogni caso avete capito!

GO CHIEFS!

Gianluca Poltz

Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Follow by Email